Seguici su
Cerca

Descrizione

“[…] la Casa Museo di Enrico Colombotto Rosso, una rinnovata occasione per immergersi tra opere di grande fascino, che riassumono mirabilmente la visione estetica e pittorica dell'artista. Colombotto Rosso, originario di Torino, trascorse gli ultimi decenni della sua vita a Camino, incantato dalla tranquillità e dalla bellezza dei luoghi.
Dopo la sua morte, la Fondazione guidata da Gaetano Giacomelli ha reso la Casa e l'Atelier luogo di visita, per consentire al pubblico di conoscere meglio l'artista, un outsider nel panorama artistico novecentesco, non ascrivibile a nessuna corrente artistica definita, ma in cui si rintracciano echi di un decadente e fantastico surrealismo. Il valore e talento assoluti di Colombotto Rosso sono stati riconosciuti da critici di chiara fama, non ultimo Vittorio Sgarbi.[…]”
Articolo di Chiara Cane

Collegamenti


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri