Comune di Camino (AL)

Mappa del sito

Scoprire Camino -> Camino e il suo terriorio -> Il paesaggio

italiano english francais
Modifica dimensione carattere

Camino e le sue bellezze

Monferrato

Una camminata nella natura caminese fa riscoprire un mondo dimenticato: le colline, coltivate prevalentemente a vite, cedono il passo verso il Po ai frutteti e ai boschi, relitti degli antichi querceti che dominavano il paesaggio fino alla prima metà dell'800. Sotto le fronde delle robinie, lungo i percorsi segnalati, non sarà difficile scorgere le tracce del passaggio di animali selvatici come tassi, caprioli, cinghiali, scoiattoli e volpi.

In alto, nel cielo terso, volano le poiane, i falchi, le gazze... e, lungo il grande fiume Po, nell'area protetta del Parco fluviale, gli aironi e le garzette regalano al visitatore paziente lo spettacolo incantato delle loro evoluzioni.

Una realtà a portata di "piedi" perchè, in poche centinaia di metri, si ritorna alla civiltà!

In primavera ed estate, quando la natura è nel suo rigoglio, nel periodo autunnale con le vigne incendiate dei colori del vino, o in inverno con le brume che creano un paesaggio rarefatto e suggestivo, Camino offre sempre grandi emozioni.