Modifica dimensione carattere

Comune di Camino - Artisti - Rita Foltran

Rita Foltran nasce a Trino da madre piemontese e padre veneto.

Fin da bambina gioca con colori e pennelli, il suo passatempo preferito.

Rita, d'altro canto, ha ereditato il grande talento dalla mamma, brava disegnatrice, e dallo zio ebanista.

A sedici anni, inizia a prendere lezioni del maestro casalese Andrea Conti. A vent'anni la prima mostra, alla quale seguono numerose personali e collettive in tutto il Nord Italia, da Trino ad Alessandria, da La Spezia a Tortona, fino ad Aosta, Alagna, Casale Monferrato.

La tecnica che predilige è l'olio su tela.

Bravissima paesaggista, nel tempo Rita Foltran si dedica anche alla ritrattistica ed alle nature morte di stampo fiammingo.

Un amore particolare è riservato alla pittura ottocentesca del periodo romantico.

E romantica è anche la sua visione della vita: la passione per Venezia e per il suo Carnevale si è trasposta nella realizzazione di splendidi costumi, ideati e ricamati personalmente dall'artista.

Rita vive da alcuni anni a Camino, nella frazione Castel San Pietro, insieme all'amato marito Danilo, valente artigiano del ferro battuto.


Un luogo del cuore, lontano dal caos della città, in un paesaggio incantevole Rita Foltran è a Castel San Pietro che sogna e realizza le sue opere

Testi a cura di Marina Maffei